RETTIFICA AVVISO DEL SINDACO del 31.03.2021

VACCINAZIONE STRAORDINARIA COVID 19 del 01.04.2021

OGGETTO : Campagna di vaccinazione Covid-19 per le persone di età “over 80 anni”, residenti nel territorio comunale di Macomer Cari concittadini, a PARZIALE RETTIFICA del precedente avviso odierno, a seguito di comunicazioni e interlocuzioni informali con i vertici dell’ATS Sardegna, alle ore 20.00 ci è stato comunicato e confermato che nella giornata vaccinale del 01.04.2021 verranno rese disponibili, per motivi tecnico organizzativi dell’ATS Sardegna 120 dosi di vaccini Pfizer e 120 dosi di vaccini AstraZeneca per complessive 240 dosi. I vaccini Pfizer verranno somministrati esclusivamente nella mattinata di domani 01.04.2021 dalle ore 9.00 e fino all’esaurimento delle scorte alle persone residenti a Macomer di età superiore agli 80 anni, secondo le indicazioni che verranno impartite dal Responsabile dell’Equipe vaccinale. I vaccini AstraZeneca verranno somministrati esclusivamente nel pomeriggio di domani 01.04.2021 dalle ore 15.00 e fino all’esaurimento delle scorte prioritariamente alle persone residenti a Macomer secondo le indicazioni che verranno impartite dal Responsabile dell’Equipe vaccinale domattina e che verranno pubblicizzate nella stessa mattinata di domani. Pertanto si invitano tutti i cittadini di Macomer già contattati e prenotati dagli uffici comunali per la giornata di domani 01.04.2021 a recarsi presso il centro vaccinale sito in loc Sertinu – Palazzetto dello Sport con il seguente ordine di arrivo e di vaccinazione: • dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (e comunque fino ad esaurimento scorte tutti gli over 80 prenotati presso gli uffici comunali per la somministrazione dei vaccini Pfizer; • dalle ore 15.00 alle ore 19.00 (e comunque fino ad esaurimento scorte) tutti i prenotati e gli aderenti ai criteri che domattina renderà noti il responsabile vaccinale e comunque prenotati presso gli uffici comunali e a seguire, qualora risultassero ancora dosi vaccinali disponibili per gli over 70 prenotati per la somministrazione. L’Amministrazione Comunale si scusa fin d’ora dell’inconveniente e della mutata modalità di somministrazione dei vaccini che dipende esclusivamente da motivazioni tecnico organizzative dell’ATS Sardegna. Si invita la Cittadinanza tutta e proseguire nei comportamenti responsabili di prevenzione e quindi di rispettare le distanze interpersonali (anche durante le fasi di accettazione della vaccinazione) ad utilizzare adeguate mascherine, lavarsi continuamente le mani e utilizzare disinfettanti. Il Sindaco Dott. Antonio Onorato Succu