AVVISO DEL SINDACO ALLA CITTADINANZA

23.10.2020

Cari concittadini,

nella giornata odierna il quadro complessivo dei casi accertati di positività al Covid-19, rilevati a Macomer, si è ulteriormente aggiornato, a seguito delle comunicazioni sopraggiunte da parte dell’Ufficio di Igiene Pubblica dell’ASSL Nuoro di ATS Sardegna.

Risultano 2 nuove positività, che vanno a sommarsi con i 27 casi noti precedentemente comunicati, per un totale di 29 casi positivi, attualmente accertati.

Inoltre, a seguito della richiesta di sanificazione dei locali scolastici, comunicata in data odierna dalla Dirigente dell’Istituto scolastico Binna Dalmasso, è stato disposto, con Ordinanza Sindacale n. del 23.10.2020, il divieto di utilizzo a partire dalla data di domani 24.10.2020, del plesso scolastico di Padru ‘e Lampadas, in via Bechi Luserna.

È mantenuta in continuo aggiornamento l’attività del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (C.O.C.), che, come previsto dalla Pianificazione Speditiva è attivo in funzione di emergenza Covid-19 per la fase di allerta ARANCIONE. Per la segnalazione di tutte le situazioni di criticità legate all’emergenza Covid-19 nel nostro territorio, si invita a contattare i seguenti recapiti dello sportello Covid comunale, durante la fascia oraria di attività dello sportello 10.00-20.00, dal lunedì al sabato:

numero telefonico 338 728 8672 indirizzo mail : covid.protezionecivile@comune.macomer.nu.it

Si raccomanda instancabilmente l’attuazione dei comportamenti responsabili finalizzati all’attuazione delle misure di prevenzione ed autoprotezione individuale.

SI RINNOVA LA RACCOMANDAZIONE A TUTTA LA POPOLAZIONE

  • a non uscire di casa qualora si abbiano sintomi di infezione respiratoria e febbre;
  • ad osservare le indicazioni riguardanti il distanziamento sociale, l’igiene personale e degli ambienti di vita e di lavoro, secondo quanto previsto dalla normativa nazionale e regionale vigente;
  • al rispetto delle regole sanitarie per la prevenzione del Covid 19;
  • ad adottare comportamenti improntati alla massima prudenza;
  • ad evitare in ogni caso gli assembramenti;
  • a non sottovalutare il potenziale pericolo infettivo legato agli spostamenti;
  • al rispetto di tutte le disposizioni vigenti in materia, tra cui il nuovo DPCM del 18.10.2020, le ordinanze regionali e sindacali.

In relazione agli esiti delle ulteriori verifiche tuttora in corso, seguiranno nuovi avvisi alla popolazione e si invita pertanto a seguire gli aggiornamenti informativi riguardanti l’evoluzione della situazione in atto, consultando i canali di comunicazione istituzionali.

 

Macomer, 23 ottobre 2020

Il Sindaco
Dott. Antonio Onorato Succu

Allegati