CONTENUTO DELLA PAGINA

CULTURA E TURISMO

CULTURA E TURISMO

Croce Verde - Pubblica Assistenza

Pubblica Assistenza Croce Verde

Croce Verde - Pubblica Assistenza

logo croceverde



Tipologia: Socio-sanitaria

Indirizzo: Largo Ciusa n°26

Telefono: 0785/70033 Fax: 0785/72145
Indirizzo mail: croceverdemacomer@tiscali.it

Numeri Utili: 0785/70033
Dirigenza:

• Presidente: Francesca Maulu
• Vice Presidente/Economo: Luciano Bianco
• Segreteria: Fabio Masala, Angelo Carboni
• Direzione dei Servizi: Maria Assunta Campus , Gianni Salaris , Giancarla Morittu , Claudio Ruiu
• Direzione Parco-Macchine: Sandro Falchi
La Pubblica Assistenza CROCE VERDE di Macomer è stata fondata nel marzo del 1977 per volontà di un gruppo di Macomeresi, che vista l'importanza di un sistema organizzato di trasporto sanitario, diede inizio a questo sodalizio che ancora oggi, nonostante le mille difficoltà, è un punto fermo del volontariato del centro Sardegna.

img2 La Croce verde fin dall'inizio si è distinta per spirito di solidarietà e di sacrificio e i suoi mezzi hanno superato ben oltre i confini del Marghine -Planargia. Quando è stata fondata erano poche le Associazioni di emergenza e trasporto sanitario presenti, e spesso viste con diffidenza, ma con gli anni si è capito realmente l'importanza di un tale servizio . L'Associazione è cresciuta nel tempo grazie al continuo e costante impegno dei volontari, acquisendo, sempre più, la professionalità necessaria per affrontare quotidianamente le emergenze sanitarie del territorio. Ha potuto contare sull'aiuto di tanti, come delle varie Amministrazioni Comunali, che si sono succedute in questi lunghi anni, e che hanno sempre dato un serio contributo alle sue iniziative, dell'Amministrazione Regionale che, fra le tante iniziative, ha finanziato nel 2001 l'acquisto di un'ambulanza, dei due clubs di servizio presenti a Macomer, il Lions club ed il Rotary club, che hanno spesso donato attrezzature fondamentali per un soccorso organizzato ed efficiente ed infine dei cittadini di Macomer e dei Centri del circondario che, nel silenzio e nell'anonimato, quotidianamente contribuiscono alle sue iniziative.


Finalità:Emergenza Sanitaria 118 (attive n°2 convenzioni con la Centrale Operativa 118 di Sassari: Mezzo di Soccorso di Base e Infermieristica.
Il servizio viene svolto 24 su 24 in guardia attiva, i km percorsi dalle nostre ambulanze nel 2009 sono circa 90.000. gli interventi effettuati in 118 sono 637 -195 codici rossi, 333 codici gialli e 195 codici verdi); Trasporti Sanitari, Assistenze Sanitarie (per un totale di 463 interventi), Protezione Civile.
Modalità adesione: modulo di richiesta iscrizione da presentare all'associazione.

Attività: Le ambulanze in dotazione all'Associazione sono 5 di cui 2 in convenzione con il Servizio Emergenza Urgenza 118. La prima è di tipo infermieristico, dotata delle attrezzature necessarie al soccorso compreso un monitor per la rilevazione dei parametri vitali in grado di effettuare un tracciato
elettrocardiografico che può essere inviato, durante l'evento alla Centrale Operativa 118, e se necessario all'Unità di Terapia Intensiva Coronarica per una valutazione in tempo reale delle condizioni
del paziente ed eventualmente valutare la modalità di proseguo dell'intervento. L'equipaggio dell'infermieristica è formato da un autista-soccorritore e da un soccorritore dell'Associazione di Volontariato più un Infermiere 118 dipendente dell'ASL di Nuoro. La seconda ambulanza svolge il servizio di soccorso di Base, ed è formata da un autista-soccorritore e da 2 soccorritori appartenenti all'Associazione. Gli interventi a carattere d'urgenza (primo soccorso) nel nostro territorio sono svolti dalla Pubblica assistenza Croce Verde coordinati dalla Centrale Operativa di Sassari competente anche per il territorio di Nuoro, che cura la nostra formazione rilasciando dopo severi corsi attestati IRC (Italian
Resuscitan Council) abilitanti alla rianimazione cardio-polmonare e defibrillazione precoce mediante il
defibrillatore semi automatico (DAE) di cui l'Associazione è in dotazione sui nostri mezzi; inoltre
la formazione viene fatta anche in merito alla gestione dei traumi extraospedalieri (PTC). La
associazione non si occupa solo di emergenza sanitaria ma anche di interventi per ricoveri programmati, dimissioni, trasferimenti, visite di controllo ed assistenze sanitarie per manifestazioni civili, religiose e sportive. L'Associazione ha aderito al Progetto Cuore realizzato dalla C.O. 118 di Sassari e dalla fondazione Banco di Sardegna ed ha inviato aiuti umanitari nell'ex Jugoslavia mediante la collaborazione con i Carabinieri dell'EUFOR. Grazie alla professionalità acquisita sull'emergenza sanitaria la Croce Verde si occupa anche di Protezione Civile, infatti, è accreditata presso la Regione Sardegna per le attività di P.C. e fa parte del gruppo regionale di P.C. dell'ANPAS Sardegna. I volontari impegnati in questo settore hanno partecipato a diversi momenti formativi e sono stati impegnati in diversi eventi calamitosi: emergenza di Capoterra e di Orosei; inoltre mobilitati durante la visita del Santo Padre a Cagliari, la manifestazione sportiva X-Terra ad Orosei e l'Ultramarathon a Macomer. Di sicuro l'evento di Protezione civile che maggiormente ha visto mobilitati i volontari è stato in occasione del tragico sisma che ha colpito l'Abruzzo, chiamati in quell'occasione con il gruppo ANPAS alla gestione del campo di accoglienza di Acquasanta, uno dei più grossi dell'Aquila.

Torna all'inizio della pagina

AIUTI, SOTTOMENU DELLA PAGINA E ALTRE SEZIONI DEL SITO

Torna all'inizio della pagina